TOP
parmigiana di melanzane in bicchiere

“Parmigiana di melanzane dietetica in bicchiere”

 parmigiana di melanzane in bicchiere

Una parmigiana di melanzane dietetica e servita in bicchiere. Pesto di melanzana viola, cotta a vapore al micro, con aglio fresco e cacioricotta. Crema di burrata e dadolata di pomodoro costoluto pelato. Facile facile: ho provato infatti ad usare il micro – appena comprato per consentire ad Irene di scaldarsi il pranzo al ritorno da scuola senza rischiare di incendiarmi la casa, reinterpretando un classico della cucina siciliana: il pesto di melanzane. Una volta, lo facevo partendo dalle melanzane fritte. Poi, da quando Sica ne ha postato una versione al vapore nel forum, sono passata alla cottura a vapore. E siccome il mio forno ha il cestino per cuocere a vapore al micro, mi sono detta “perché non provarci?”. Questo, il risultato. Che, sostituendo la burrata con crema di mozzarella frullata con il latte, è persino dietetico. A noi, è piaciuto molto: complice anche il gusto dell’aglio fresco che chi non gradisce può alleggerire usando olio all’aglio, ottenuto attraverso una leggera  ma  prolungata cottura  di questo in olio, e buttando via poi gli spicchi ormai cotti.

 
Per 4 persone
2 melanzane viola, di quelle dolci
150 g di stracciatella
3 pomodori ramati non troppo maturi
basilico
2-3 spicchio d’aglio, possibilmente fresco e “vestito”
50 gr di cacioricotta grattugiata
pepe
olio extra vergine di oliva
erbe aromatiche per i pomodori
sale grosso
 Parmigiana di melanzane dietetica
 
Innanzitutto, lavo  le melanzane e le taglio per il lungo in otto spicchi salandole leggermente. Le adagio poi nella vaporiera  del micro, dopo aver messo un bicchiere d’acqua sul fondo,  e le faccio  cuocere insieme all’agoio con funzione Vapore per 15 minuti (nota: non avendo il micro, o non avendo questa funzione, è possibile procedere con il classico cestello di bambù appoggiato sulla pentola in ebollizione).
 
Intanto, lavo  i pomodori e li incido sul fondo con un taglio a croce. Poi li pelo ed elimino i semi (se mi va, io in verità non lo faccio: mi piacciono molto) e taglio a cubetti condendo poi  con olio, sale ed altre erbe aromatiche a scelta.
 
Frullo quindi le melanzane con l’aglio, l’olio, sale, pepe e il cacioricotta grattugiato e riempio  4 bicchieri con la crema di melanzane, vi sistemo sopra la stracciatella resa cremosa ed un po’ spumosa da una passata di minipimer e terminate con la dadolata di pomodoro. Una spolverata di sale grosso, una foglia di basilico e la vostra parmigiana di melanzane dietetica è pronta.
 





Comments

comments

«
»

7 COMMENTS

  • stefaniamilani on 30 agosto 2013

    Teresa, solo una domanda: ma l’aglio, dove lo metti?

    • Teresa De Masi on 31 agosto 2013

      Pardon, mi è sfuggito: lo riduco in crema con le melanzane una volta cotto.
      Grazie di avermi fatto notare la svista.

  • Milady on 13 giugno 2013

    ah quanto mi sconfinfera!

  • Gaia on 27 maggio 2013

    La parmigiana al vapore non l’ho mai fatta, e grazie a questa bella foto, non mi scorderò di provarci!

  • Memole on 27 maggio 2013

    Che bella ricettina!!!

  • Kittys Kitchen on 27 maggio 2013

    Ammetto che questa preparazione non solo è di grande effetto ma anche buonissima.
    Buonissima la crma di melanzane e anche quella spuma di stracciatella, sembra davvero cremosissima non sapevo che poteva raggiungere quella consistenza solo passandola al frullatore ad immersione. La farò senz’altro!

  • peppe on 27 maggio 2013

    veramente una bella idea! una rielaborazione gustosissima e molto elegante . Mi piace! un caro saluto,Peppe.

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.