Botulino : le Linee Guida dell’Istituto Superiore della Sanità con le regole da seguire per non correre rischi

botulino
Con il botulino, si sa, non si scherza. Allora, visto che è tempo di conserve credo possa essere interessante rinfrescarsi la memoria con 
le linee guida in materia di Botulismo alimentare elaboratate dall’Istituto Superiore della Sanità per conserve senza rischio.


L’Istituto Superiore di Sanità (ISS), attraverso il Centro Nazionale di Riferimento per il Botulismo, ha pubblicato per la prima volta in Italia le Linee Guida per la corretta preparazione delle conserve alimentari in ambito domestico . Per Linee Guida, s’intendono tutti quei passaggi e accorgimenti da seguire per preparare in modo corretto le conserve in ambito domestico, senza correre rischi in materia di botulino. Nel documento si pone l’accento sulla necessità di applicare determinati trattamenti per ottenere un prodotto sicuro, garantendo la sicurezza microbiologica, senza tuttavia trascurare gli aspetti organolettici e nutrizionali.


Il mancato rispetto delle indicazioni fornite nella guida può costituire un rischio per la salute in quanto eventuali pratiche di preparazione diverse da quelle descritte possono determinare condizioni tali da permettere lo sviluppo di microrganismi patogeni (il botulino, appunto, tra questi). 

Stampate e leggete, quindi. Che con il botulino, giova ripeterlo, non si scherza.

Comments

comments

No Responses to “Botulino : le Linee Guida dell’Istituto Superiore della Sanità con le regole da seguire per non correre rischi”
  1. Pingback: Amarene sciroppate - Cooking in Rosa 29 settembre 2014
  2. Pingback: Amarene sciroppate | cookinginrosa 27 settembre 2014

Leave a Reply