Cassatine semidolci di formaggio bryndza, panna acida e miele „Podkarpacki”

panini formaggio, cipolle, salame polacco-2

Ultima parte della mia colazione *polacca*, uno dei piatti preparati per iconcorso sulla cucina di questo paese (vi ricordo che se volete potete anche votarmi a questo link): Cassatine semidolci di formaggio bryndza, panna acida e miele Podkarpacki 

Ho preso ispirazione dalla cassatine ragusane, almeno nella forma. Ovviamente ho riempito con una crema a base di formaggio polacco, che ho reso cremoso con l’aggiunta di panna acida. Una volta pronte, ho completato con un po’ di miele  di melata di Precarpazia, un miele prodotto solo in alcune zone boschive del voivodato della Precarpazia. È un tipo di miele liquido o cristallizzato nel quale domina la melata proveniente dall’abete bianco (70% e più). La consistenza è densa e appiccicosa. Il colore marrone scuro con dei riflessi verdi, che nel corso della cristallizzazione si schiarisce. Ha un sapore delicato, dolce e particolarmente resinoso.

 

Cassatine semidolci di formaggio bryndza, panna acida e miele Podkarpacki 

  • 250 g di farina
  • 75 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio e mezzo di zucchero
  • sale q.b.
  • ½ bustina di lievito per dolci (meglio se è ammoniaca per dolci)
  • 1 cucchiaio di sidro

Procedimento

Mescolate il formaggio e la panna acida e mettete a scaldare a bagnomaria in modo da ottenere un composto cremoso. Fate raffreddare.

Lavorate  tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico  e  lasciat e riposare il panetto avvolto in un canovaccio di cotone.

Tirate  la pasta formando dei cerchi di 10 cm e impastare i ritagli in modo da formare un cordoncino.   Tagliatelo in pezzi lunghi poco più di una decina di cm e appoggiate questi all’interno di ogni cerchio – serve per dare sostegno al cestino – e formare i canestrini pizzicando tutto intorno in modo da sollevare leggermente l’ impasto.

Riempite i canestrelli di crema di formaggio e passate in fornoa 180gradi,  fino a doratura.

Appena estratti, irrorate ogni canestrello con un  cucchiaino di miele „Podkarpacki”.

Questa, la colazione completa.
Nel blog, potrete trovare anche la ricetta della Brioche alla creme di mele al sidro e chips di mela e quella dei Panini al formaggio Oscypek, salamini, cipolle, paprika dolce e olio di camelina
colazione polacca, le mie ricette per il contest presto sul blogVi è piaciuto quello che avete letto? Se sì, lasciateci un commento e – magari – condividetelo sui vostri social! Sarà il modo migliore di dirci grazie e per spingerci a continuare a offrirvi post sempre più interessanti!

Grazie sin d’ora a chiunque deciderà di farlo!

Comments

comments

Leave a Reply