Panini alla Mozzarella di Bufala dell’Oleandri Resort di Paestum

panini alla mozzarella di bufala-2

Con questi panini con mozzarella di bufala campana dop, riprendo a parlare de Le Strade della Mozzarella. Già, perché  l’organizzazione dell’edizione 2016 è già partita e sono state fissate le prime date. Parigi, per esempio, il 4 e il 5 dicembre 2015 (dove, salvo imprevisti, conto di esserci anche io). E poi Paestum, di cui ancora non dico nulla (c’è tempo) tranne il fatto che spero – fortemente spero –  di tornare all’Oleandri Resort. Per diversi motivi: per l’ospitalità, per la bellezza della struttura, per la cucina e – soprattutto – per le sue prime colazioni da sogno.

panini con mozzarella

Latte di bufala, per esempio, e iogurt. E tanti, tamtissimi dolci accompagnati da ricotta, mozzarella e salumi. E accanto a loro dei panini all’apparenza normalissimi ma con un gran sapore di una grande mozzarella: quella di bufala dop di Paestum.


U
na ricetta di Gaetano Iannone, lo chef degli Oleandri Resort, che ha regalato al sito de Le Strade della Mozzarella, e che ho deciso di riprovare. Con questo risultato: una mollica soffice e ricca di sapore. 
Io ve li consiglio: non sono affatto difficili. E di provarli magari farciti di prosciutto crudo, un modo nuovo di assaporare uno dei più classici accostamenti alla Mozzarella di bufala campana dop.

panini alla mozzarella di bufala

 

Panini alla Mozzarella di Bufala dell'Oleandri Resort di Paestum
Write a review
Print
Ingredients
  1. 700 g farina 0
  2. 700 g mozzarella di bufala campana dop
  3. 20 g lievito
  4. 15 g sale
Instructions
  1. Innanzitutto, frullate la mozzarella con un po’ della sua acqua, poi versate questa crema nella ciotola della planetaria, aggiungete la farina ed impastate per qualche minuto.
  2. A questo punto aggiungete un po' di liquido di governo - un po' per volta, in modo da fermarsi quando l'impasto si presenta morbido ma consistente, e aggiungeteil sale.
  3. Impastate ancora in modo da ottenere un impasto ben omogeneo e liscio, che si stacca dalle pareti della ciotola.
  4. A questo punto, impastate ancora un po' con la tecnica dello slap and folding (il link è il basso) e sistemata in una ciotola per la prima lievitazione, coprendo con una pellicola trasparente.
  5. Una volta raddoppiato l'impasto, rovesciarlo su un piano di lavoro e schiacciarlo senza impastare. Dividerlo quindi in pezzi di 50 gr ognuno e mettere in forma in modo da dare una forma tonda.
  6. Fate lievitare ancora - i panini sono pronti da infornare quando esercitando una leggera pressione si crea una fossetta che torna subito indietro - e infornare su pietra refrattaria a 220 gradi, fino a quando non appaiono ben dorati.
SCATTI GOLOSI http://www.scattigolosi.com/
Panini alla Mozzarella di Bufala dell'Oleandri Resort di Paestum

Per capire come si impasta con la tecnica dello Slap and Folding, andate qui. Se invece non sapete come fare per formare i panini, trovate le istruzioni qui.

Se vi è piaciuta questa ricetta, perché non la condividete sui vostri social cliccando sulle icone in basso?
Inoltre per essere sempre aggiornati sulle nostre pubblicazioni, vi aspettiamo sulla nostra pagina facebook. E se avete bisogno di aiuto, invece, ricordate che il nostro forum è a vostra disposizione.Vi è piaciuto quello che avete letto? Se sì, lasciateci un commento e – magari – condividetelo sui vostri social! Sarà il modo migliore di dirci grazie e per spingerci a continuare a offrirvi post sempre più interessanti!

Grazie sin d’ora a chiunque deciderà di farlo!

Comments

comments

Leave a Reply