TOP
Cheesecake ricotta ricetta della Cheesecake senza cottura e noci pesche di Corbara

“La ricetta della Cheesecake senza cottura alla ricotta e noci pesche di Corbara”

Oggi al dolce ci ha voluto pensare Irene.

Tempo fa ha mangiato una cheesecake a casa di una sua amica e siccome io non ne ho mai preparato uno, ha deciso di pensarci lei.

Ha fatto un giro per la rete ed è approdata su su questa ricchissima raccolta di cheesecake , che ha trovato molto gustosa: ha visto un sacco di versioni di cheesecake e alla fine ha deciso che ne voleva fare uno con ricotta e con le pesche.

Io non ho fatto altro che aiutarla con i consigli di carattere generale, ma per il resto ha fatto tutto lei.

Per esempio, le ho consigliato di scegliere dei frollini alle mandorle per dare un gusto un po’ particolare anche alla base.

Poi, sullo zucchero lo abbiamo usato a velo e vanigliato naturalmente.

Per la frutta, avevo in casa delle pesche noci particolari, in sciroppo, di una piccola produzione campana (di Corbara) e abbiamo usato queste. Utilizzando lo sciroppo per preparare la gelatina (che abbiamo ulteriormente profumato con un po’ di passito).

Non abbiamo usato colla di pesce ma gelatina in polvere di origine vegetale. Io la preferisco e di solito la prendo su Tibiona. Nel caso preferiata invece usare colla di pesce (che è di origine animale), ricordate che la crema di ricotta e la gelatina vanno mescolate alla stessa temperatura. Per cui, se usate il calore per sciogliere la colla di pesce, non aggiungetela subito ma fatela raffreddare un po’ prima di mescolarle.

Un’ultima cosa sullo yogurt: se in casa ne avete di quello normale va benissimo. Fatelo solo colare un paio di ore, come spiegato qui, e otterrete dell’ottimo yogurt *alla greca* fatto in casa.

Detto questo, ricordate solo un ultimo dettaglio: foderate il cerchio con un foglio di cellophane prima di montare il dolce: questo vi aiuterà a tirarlo fuori senza difficoltà e senza il rischio che si rompa.

 

Ora non resta che scrivere la ricetta della Cheesecake senza cottura alla ricotta e noci pesche di Corbara. Che è davvero facile. Provateci, e poi venitemi a dire.

Ricetta della Cheesecake senza cottura alla ricotta e noci pesche di Corbara
Write a review
Print
Ingredients
  1. Per la base
  2. 230 g di biscotti frollini alla mandorla
  3. 100 g di burro
  4. Per il ripieno
  5. 350 g di ricotta di pecora
  6. 100 g di zucchero a velo vanigliato naturalmente
  7. 300 g di yogurt intero di tipo greco
  8. 200 g di panna fresca liquida
  9. 8 g di gelatina in polvere
  10. Per la copertura
  11. pesche noci sciroppate
  12. 4 g di gelatina in polvere
  13. buccia di limone grattugiata
  14. 2 cucchiai di passito
Instructions
  1. Innanzitutto, si preparala base. Frullando i biscotti con il mixer in modo da ridurli in polvere.
  2. Intanto, si fa sciogliere il burro a fuoco dolce, a bagnomaria, e lo si unisce alla polvere di biscotti mescolando bene.
  3. Foderare lo stampo con due strisce di acetato e sistemate sul fondo il composto di biscotti, livellando bene e schiacciando con le mani bagnate (in questo modo, il composto non si attacca alla pelle e si riesce a fare un lavoro perfetto).
  4. Mettere in frigo e iniziare a preparare la crema.
  5. Mescolate la ricotta con lo zucchero con lo zucchero a velo, lavorando un po' con le fruste elettriche in modo da avere una crema liscia e setosa.
  6. Unite lo yogurt mescolando bene in modo che si incorpori perfettamente alla ricotta.
  7. Iniziare a montare la panna con delle fruste: quando inizia ad apparire soda, aggiungere la gelatina in polvere, montare ancora e mescolare alla crema.
  8. Versare la crema di iogurt sulla base di biscotto livellando bene e mettere in frigorifero per qualche ora.
  9. Quando questa appare ben soda, ricoprire di frutta tagliata a pezzetti. Preparare con lo sciroppo e il passito una gelatina (profumandola con buccia di limone) e coprire la superficie del dolce.
  10. Rimettere in frigo e fare rassodare bene.
  11. Al momento di servire, sfilare lo stampo e staccare l'acetato
SCATTI GOLOSI http://www.scattigolosi.com/

Comments

comments

«
»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.