Fregola sarda con le cozze

31803878163_0332d9c826_z

 

La prima volta che ho mangiato la fregola sarda, è stato a Carloforte. Non sapevo cosa fosse, e rimasi molto sorpresa da quella cosa che in fin dei conti assomigliava ad un cous cous. Non ricordo come fosse cucinata – ero in un ristorante in cui ero finita dopo avere conosciuto lo chef al mercato mentre comprava il pesce – ma quello che ricordo è che mi era piaciuta moltissimo, soprattutto per la sua capacità di restituire all’assaggio il meglio del sapore  cui si accompagnava.
Da allora, ogni volta che la trovo non resisto alla tentazione di prepararla. Anche in modo semplicissimo: per esempio, come questo piatto di fregola sarda con le cozze.
Bastano pochi passaggi.
Innanzitutto, una tostatura leggera in una padella di ferro o antiaderente (passaggio ovviamente inutile se la trovate già tostata). Poi, si continua in linea di massima come un risotto, cuocendola con gli ingredienti che preferite.
Nel caso della fregola sarda con le cozze, per esempio, io non faccio altro che pulirle (ovviamente), e poi aprirle in tegame con una cottura leggera. Fatto questo, le sguscio tenendo da parte il liquido di cottura (che filtro accuratamente). Poi, passo alla preparazione del piatto vero e proprio aggiungendo la fregola*

FREGOLA SARDA CON LE COZZE

 

32575874996_24d8acee54_z

Fregola sarda con le cozze
Serves 2
Write a review
Print
Ingredients
  1. 150 gr di fregola sarda
  2. 500 gr di cozze
  3. prezzemolo pulito e tritato fine
  4. olio extravergine di oliva di tipo fruttato leggero
  5. sale
  6. pepe nero
Instructions
  1. Pulire le cozze e sistemarle in un tegame. Coprirle con un coperchio e fare cuocere qualche minuto fino a quando le cozze non siano leggermente aperte.
  2. Sgusciarle e metterle in una ciotola tenendole in caldo.
  3. Tostare la fregula a secco in una padella e portarla a cottura utilizzando il liquido di cottura delle cozze (accuratamente filtrato e ben caldo). Nel caso questo non sia sufficiente, continuare aggiungendo acqua bollente.
  4. Quando la fregula è cotta ggiungere  cozze sgusciate, l'olio  e una leggera spolverata di pepe nero.
Notes
  1. Ovviamente, se la fregola è di tipo già tostato potrete saltare il primo passaggio.
SCATTI GOLOSI http://www.scattigolosi.com/
31803913833_fc7e80c43a_z

Volete porovare un'altra ricetta a base di fregola sarda?

Fregola con vongole e bottarga al profumo di limone

Fregola con vongole e bottarga al profumo di limone

di Martina

Fregola sarda in brodo

Fregola sarda in brodo di pesce allo zafferano e finocchietto, con crudo di gamberi rossi di Mazara e filetti di pomodoro marinati

di Andrea

Vi è piaciuto quello che avete letto? Se sì, lasciateci un commento e – magari – condividetelo sui vostri social! Sarà il modo migliore di dirci grazie e per spingerci a continuare a offrirvi post sempre più interessanti!

Grazie sin d’ora a chiunque deciderà di farlo!

Comments

comments

Leave a Reply