Minestra di grano, patate e provola un altro modo di usare il grano Chirico non solo per la pastiera

minestra grano e provola

 

Una minestra di grano, patate e provola: un approfondimento di quanto provato qualche giorno fa (ricordate la minestra di grano e patate?) e la conferma che il grano in barattolo Chirico è perfetto per le minestre a base di grano. Il vantaggio? Evitare di ammollare il grano per tre giorni – tanto durava l’ammollo a casa mia al momento di fare la pastiera – e la possibilità di concedersi il sapore di una minestra saporita come questa anche quando – per problemi di salute – bisogna consumare pasta con moderazione.

Insomma, un modo sicuramente nuovo ma comodo e saporito per usare il grano Chirico non solo per la pastiera. Se avete idee simili, vi ricordo che potete partecipare al concorso organizzato da Granochirico.it e vincere la spesa tutto l’anno.

Io, da parte mia, lo aggiungo ai prodotti da avere in dispensa tutto l’anno e non solo a Pasqua.

Ma eccovi la ricetta, ovviamente una rivisitazione della pasta patate e provola: provatela e fatemi sapere.

Minestra di grano, patate e provola

Minestra grano patate e provola
Write a review
Print
Ingredients
  1. 1 patata di medie dimensioni
  2. 1 cipolla piccola
  3. 300 gr di grano Chirico
  4. olio extravergine di oliva
  5. sale grosso
  6. brodo vegetale (preparato con un dado vegetale biologico)
  7. 100 gr di provola tagliata a dadini
Instructions
  1. Tagliare la cipolla sottile, cospargerla di sale grosso, e farla soffriggere a fuoco basso e a lungo, in modo da farla divenire morbida senza bruciarla o colorirla troppo.
  2. Intanto tagliare la patata a dadini piccoli e, una volta che la cipolla sia ben morbida, aggiungerla al soffritto.
  3. Fare cuocere qualche minuto e aggiungere il brodo vegetale bollente e far bollire una decina di minuti.
  4. Aggiungere il Grano Chirico.
  5. Cuocere per circa 15 minuti, fino a rendere il composto ben cremoso e - a fine cottura - aggiungere la provola tagliata a dadini.
  6. Servire e completare il piatto con un po' di olio extravergine di oliva e pepe nero.
Notes
  1. Se non siete vegetariani, potete aggiungere al piatto una nota croccante cuocendo una fetta di pancetta o guanciale in padella antiaderente e appoggiando questa nel piatto al momento di servire.
SCATTI GOLOSI http://www.scattigolosi.com/

Insomma, provateci e poi mi direte. Da parte mia, sono convinta che ne sarete entusiasti… scommettiamo? 

minestra grano e provola-2

BuzzooleVi è piaciuto quello che avete letto? Se sì, lasciateci un commento e – magari – condividetelo sui vostri social! Sarà il modo migliore di dirci grazie e per spingerci a continuare a offrirvi post sempre più interessanti!

Grazie sin d’ora a chiunque deciderà di farlo!

Comments

comments

Leave a Reply