Ancora ricette dietetiche: gli spaghetti alla Nerano in versione light

Spaghetti alla Nerano in versione light

Ricordate le melanzane alla scapece in versione dietetica? A parte il fatto che hanno avuto un sacco di visite – evidentemente le cose buone e leggere attizzano! – mi hanno dato lo spunto per questa ricetta di spaghetti alla Nerano in versione light. Mi sono detta infatti: se questo sistema di cottura ha funzionato con le melanzane perché non dovrebbe funzionare anche con le zucchine? Ci ho provato, e devo dire che il risultato mi è piaciuto moltissimo. Certo, questi spaghetti alla Nerano in versione light non sono certo gli originali: credetemi però, sono appetitosissimi e – stando attenti a mantenersi entro i limiti di quantità di pasta e di olio previsti dal proprio piano dietetico – sono anche ipocalorici.
Perfetti quindi per gratificarsi in periodo di dieta. Le zucchine, infatti fanno volume e arricchiscono il piatto trasformando la versione canonica di 80 grammi in un piatto assolutamente adatto ad un appetito normale.

La preparazione? La stessa degli Spaghetti alla Nerano in versione classica, non light. Solo, le zucchine NON sono fritte ma come nelle melanzane alla scapece senza frittura sono prima cotte in padella antiaderente e solo negli ultimi minuti di cottura arricchiti con olio. Ma su questo andate alla ricetta, vi toglierete ogni dubbio.

spaghetti alla Nerano in versione light
Poi, preparazione assolutamente canonica. Spaghetti cotti al dente e mantecati insieme alle zucchine e acqua di cottura. Infine, un buon formaggio – poco, mi raccomando – per completare il piatto. 

SPAGHETTI ALLA NERANO IN VERSIONE LIGHT

Spaghetti alla Nerano in versione light
Write a review
Print
Ingredients
  1. 320 gr di spaghetti
  2. 6 zucchine di media-piccola dimensione
  3. Olio extravergine d'oliva, 4 cucchiai
  4. 1 spicchio di aglio pestato
  5. Sale
  6. Pepe nero
  7. 50 gr circa di formaggi misti stagionati (caciocavallo, parmigiano, pecorino: insomma, qui fate con quello che avete a disposizione)
Instructions
  1. Innanzitutto, tagliate a rondelle sottili e di uguale dimensione le zucchine.Cuocetele in padella antiaderente coprendo con coperchio. Un minuto prima di tirarle via, aggiungete  3 cucchiai di olio e mescolate in modo che diventino ben lucide.Fatto questo, cuocete la pasta avendo l'accortezza di interrompere la cottura con qualche minuto di anticipo rispetto al tempo di cottura solitamente necessario.Scolate la pasta con un forchettone - senza usare lo scolapasta cioè e in modo che non resti troppo asciutta - e sistematela in una padella dove avrete soffritto a fuoco basso l'aglio in un cucchiaio di olio. Aggiungete le zucchine e portate a cottura finale mantecando con il formaggio grattugiato e aggiungendo - se necessario - un po' di acqua di cottura della pasta fino a raggiungere la cremosità desiderata.Completate con qualche foglia di basilico spezzettata finemente ed una spolverata di buon pepe nero.
SCATTI GOLOSI http://www.scattigolosi.com/
E allora, che ne dite? Non vi viene voglia di provare subito? Preparateli, e poi venite a raccontare le vostre impressioni!

Vi è piaciuto quello che avete letto? Se sì, lasciateci un commento e – magari – condividetelo sui vostri social! Sarà il modo migliore di dirci grazie e per spingerci a continuare a offrirvi post sempre più interessanti!

Grazie sin d’ora a chiunque deciderà di farlo!

Comments

comments

Leave a Reply